From Father to Son è il nuovo capitolo di un viaggio cominciato lo scorso anno con Earth Defenders. Un viaggio pensato da Lavazza, in collaborazione con Slow Food, per testimoniare e celebrare l’intima relazione tra gli uomini e il territorio.
L’orizzonte del viaggio si sposta in Centro e Sud America, raccontando con l’occhio di Joey L. un passaggio generazionale tra genitori e figli. Sono tredici storie di lavoratori della terra che, insieme, diventano la metafora di tutto il progetto: il nostro futuro è scritto nelle nostre radici.
È il sapere dei padri, quotidianamente trasmesso lavorando insieme, che permetterà alla generazione dei giovani di guardare avanti e sognare oltre, coltivando la relazione con la terra e i suoi prodotti attraverso i principi della sostenibilità.

Entra
Lavazza | From Father to Son

Protagonisti

TREE OF LIFE

EDULIS CASANOVA

DOMINICAN REPUBLIC, EL AGUACATE

LAVAZZA FOUNDATION PROJECT

Germogli e alberi secolari. Generazioni di natura vivono accanto le generazioni della famiglia Casanova, che la natura l’ha curata. Le mosse insegnate da padri ora aiutano i figli a prendersi cura della terra. E creare il futuro.

Ho imparato a lavorare la terra da mio padre

Voglio che i miei figli si entusiasmino pensando alla nostra cultura

Luoghi

TREE OF LIFE

EDULIS CASANOVA

DOMINICAN REPUBLIC, EL AGUACATE

LAVAZZA FOUNDATION PROJECT

La comunità Aguacate è da anni una comunità con veri e propri tecnici del caffè, non solo agricoltori. Preservandolo, il suolo si lavora e si arricchisce, mantenendo così intatta la tradizione del campo e dell’agricoltura. La terra è vita, è sussistenza.

Stiamo cercando di preservare questo luogo e così la natura.

L’aria pura, la terra e la famiglia. Abbiamo tutto quello che ci serve.

Doni della Terra

TREE OF LIFE

EDULIS CASANOVA

DOMINICAN REPUBLIC, EL AGUACATE

LAVAZZA FOUNDATION PROJECT

Con la coltivazione del caffè stiamo creando vita. Il lavoro nei campi di caffè aiuta a mantenere la conservazione del suolo. Così facendo, preserviamo la natura e il nostro intero pianeta.

Lavorare il caffè è la nostra forma di emancipazione.

Grazie al progetto OXFAM e Fondazione Lavazza coltiviamo nuove piante, garantendo un futuro all’agricoltura.