From Father to Son è il nuovo capitolo di un viaggio cominciato lo scorso anno con Earth Defenders. Un viaggio pensato da Lavazza, in collaborazione con Slow Food, per testimoniare e celebrare l’intima relazione tra gli uomini e il territorio.
L’orizzonte del viaggio si sposta in Centro e Sud America, raccontando con l’occhio di Joey L. un passaggio generazionale tra genitori e figli. Sono tredici storie di lavoratori della terra che, insieme, diventano la metafora di tutto il progetto: il nostro futuro è scritto nelle nostre radici.
È il sapere dei padri, quotidianamente trasmesso lavorando insieme, che permetterà alla generazione dei giovani di guardare avanti e sognare oltre, coltivando la relazione con la terra e i suoi prodotti attraverso i principi della sostenibilità.

Entra
Lavazza | From Father to Son

Protagonisti

NEXT GENERATION

ABEL, MANCILLA FAMILY

PERU', VILLA RICA

LAVAZZA FOUNDATION PROJECT

Perù. Padre e figlio. Germoglio e pianta secolare. Le generazioni della famiglia Mancilla coltivano il caffè, lavorando e curando il terreno. Lì cresce il futuro delle future generazioni.

Ogni padre desidera lasciare qualcosa di importante nelle mani dei figli.

Un giorno mio figlio guarderà queste foto e dirà “Quello era mio padre”.

Rispetto, disciplina e responsabilità per il pianeta. Questi sono i valori che voglio trasmettere a mio figli.

Luoghi

NEXT GENERATION

ABEL, MANCILLA FAMILY

PERU', VILLA RICA

LAVAZZA FOUNDATION PROJECT

La terra polverosa, l’odore delle foglie appena apparse, l’emozionante legame tra persone e territorio. Non solo campi coltivati ma luoghi da vivere, ettari da curare, terre nelle quali crescere e far crescere la materia prima.

Un valore fondamentale è il rispetto per la natura. La natura è vita.

Doni della Terra

NEXT GENERATION

ABEL, MANCILLA FAMILY

PERU', VILLA RICA

LAVAZZA FOUNDATION PROJECT

Le mani che carezzano i prodotti e li lavorano. Il frutto della cura della terra diventa la materia grezza da valorizzare. Diventa ricchezza, di generazione in generazione.

La mia famiglia si dedica al caffè da generazioni.

Sono fiero di quello che faccio. L’agricoltura mi permette di vivere a contatto con la natura.